BRASATO AI FUNGHI


INGREDIENTI 2 persone:

500 gr carne di manzo (geretto, codone, fesone di spalla,  reale,  cappello del prete)

150 gr Funghi misti 

400 ml vino rosso 

1 carota

1 costa di sedano 

Olio EVO q.b

pepe in grani

PROCEDIMENTO:

Pelate la carota e tagliarla a cubetti grossolani, fare lo stesso con la costa di sedano.Prendere il trancio di carne, asciugarlo e metterlo  in una ciotola. Aromatizzatela con pepe in grani, aggiungere le verdure,  il vino e marinare la carne in frigorifero per almeno 12 ore.Terminata la marinatura, scolare la carne dal liquido avendo cura di conservarlo. Scaldare un filo di olio in un tegame, adagiare all'interno la carne e farla rosolare a fuoco vivace su tutti i lati, poi ricoprirla con la marinatura tenuta da parte e le verdure, coprire con il coperchio e fare brasare la carne a fuoco dolce (l'acqua deve fremere) per almeno 3 ore, avendo cura di girarla di tanto in tanto (la cottura può essere prolungata anche a 6 ore). Pulire i funghi nel frattempo in un padella scaldare dell'olio, unire i funghi, salare, pepare e cuocere 10 minuti circa, mescolando spesso. Quando la carne sarà cotta, estrarla dal tegame e metterla in una ciotola. Trasfere il fondo di cottura della carne in una ciotola e frullare il tutto per ottenere una salsa densa. Versate il fondo di cottura nella padella con i funghi, allungarlo con dell'acqua e proseguire la cottura per qualche minuto.Affettare il brasato e servirlo condito con il sughetto di funghi.