LINGUINE ALLE VONGOLE

INGREDIENTI per 3 persone

800 gr circa di vongole veraci o in alternativa i lupini  

250 gr di Linguine  

100 gr datteri giallo e rosso

2 spicchi di aglio

prezzemolo qb

peperoncino qb facoltativo

olio extra vergine di oliva qb

vino bianco qb

pepe nero qb

sale qb

PROCEDIMENTO:

Come pulire le vongole:

Per avere la sicurezza totale che non ci sia sabbia (anche pochi granelli rovinerebbero tutto il lavoro rendendo immangiabile)  mettere le vongole in acqua salata ("la quantità giusta di sale è 18-20 gr per litro di acqua") e si tengono a spurgare  per un paio d'ore. Non devono essere ammassate ma stese in un recipiente ampio, così si aprono un po', cacciando fuori la sabbia. Dopo tolte dall'acqua, prendere un piatto e farle cadere una ad una. Quelle da cui cade anche solo un granello di sabbia vanno eliminate. Questo lavoro si puo' fare anche nel lavandino.


In una casseruola  bassa e larga, mettere 4-5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio schiacciato, e un pezzetto di peperoncino fresco. Far rosolare lentamente facendo imbiondire l'aglio.  A questo punto aggiungere le vongole. che si fanno star sul fuoco così a rosolare giusto un paio di minuti, dopo i quali si aggiunge  un mestolo  di acqua. Adesso è il momento di coprire la casseruola con il coperchio, ma sarà un continuo coprire-scoprire. Controllare spesso e togliere le vongole dalla pentola a mano a mano che si aprono. Procede a sgusciare le vongole (lasciandone qualcuno con il guscio), tenendo da parte la loro acqua che andremo a filtrare.

In una padella mettere 4-5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio schiacciato, del prezzemolo tritato e un pezzetto di peperoncino. Far rosolare lentamente, aggiungere i datterini tagliati a cubetti e far cuocere qualche minuto a fuoco moderato, aggiungere le vongole, cuocere qualche minuto e sfumare con il vino. Salare e pepare. Cuocere la pasta molto al dente, saltarla nella salsa aggiungendo l'acqua di cottura delle vongole e se necessario un mestolo di acqua di cottura della pasta. Non superare i tempi di cottura al dente della pasta.

LA GIUSTA PROPORZIONE DI VONGOLE E PASTA E' LA SEGUENTE : 

VONGOLE Circa 250 grammi a testa, calcolando poi una porzione di 80-100 grammi di pasta a persona.