WÜRSTEL CRUDI? PERCHE' NON MANGIARLI?

Mangiare wurstel crudi fa male? In generale, qualsiasi cibo crudo fa male, a meno che non ci sia una buccia da togliere. Perché? Perché il fatto di essere crudo trasforma qualsiasi cibo in una casa perfetta per tantissimi batteri. Alcuni sono positivi e favoriscono la digestione, altri sono negativi e vanno eliminati subito per evitare complicazioni. Siccome non si vedono a occhio nudo, l'unico modo per eliminarli è cuocere i wurstel e non basta eliminare la gelatina gialla per renderli automaticamente sicuri. Ecco perché mangiare wurstel crudi fa male.

I wurstel sono un alimento insaccato a base di carne. Queste "salsiccette" di origine tedesca possono essere di pollo, tacchino o di manzo. I wurstel non sono però soltanto con un tipo di carne e soprattutto la provenienza non è certa. Questi alimenti sono fatti con scarti di carne di ogni tipo, addirittura anche di animali morti per cause naturali. Successivamente si prendono anche i vari pezzi di carne provenienti da organi interni, grasso, pelle ecc. e vengono inseriti in uno speciale tritacarne che con una pressione molto forte dà la forma a "salsiccia" a quell'ammasso di carne.

Come vengono fatti i wurstel? Le carcasse degli animali vengono lavorate per recuperare ogni pezzo di carne disponibile intorno all'osso. La dicitura "carne separata meccanicamente" che si trova dietro l'etichetta dei wurstel indica il processo di spremitura che le aziende che li fabbricano utilizzano per rimuovere con dei macchinari i residui dalle ossa del suino o dalle carcasse di pollo e tacchino. Il procedimento porta alla perdita o alla modifica della struttura fibrosa del muscolo dell'animale.

I wurstel oltre ad essere fatti con carne non sicura e proveniente anche da carcasse, contengono anche molte sostanze chimiche. Quasi l'80% del wurstel è formato da sostanze chimiche non definite. Tra queste sicuramente vi sono il nitrito di sodio, utilizzato per sterilizzare i molti microrganismi contenuti nella carcassa animale.

Il rischio per chi mangia i würstel crudi è che siano contaminati dalla listeria, un batterio che può essere debellato soltanto riscaldandoli. Anche se come pericolo è molto raro è bene stare attenti soprattutto ai würstel americani prodotti da allevamenti superintensivi. Tra i sintomi della listeriosi più comuni: febbre, brividi, dolori muscolari, nausea, vomito e diarrea.

I würstel fanno bene o male alla salute? Fanno male. Secondo alcuni studi, e secondo quanto emette l'OMS, sono dannosi per la nostra salute in quanto portano malattie, a volte serie come il tumore.Si può avere, infatti, un abbassamento delle difese immunitarie con la conseguenza che si contraggono diverse malattie. I würstel, inoltre, creano anche infiammazioni ed otturano le arterie portando così ad aumentare il rischio di avere un infarto. Infine, sono da considerarsi tra i prodotti alimentari più cancerogeni, e non andrebbero assolutamente dati per nessun motivo ai nostri bambini.